Donne unite per ‘La Memoria dei Corpi’, il nuovo libro di Marina di Guardo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
96A82A70-FB6D-4290-B537-45F76050E322

Monica Gabetta Tosetti, Ludovica Rocchi e Raffella Nenna insieme per la presentazione del nuovo libro di Marina di Guardo “La memoria dei corpi”

Como – È stato un incontro di eccellenze tutto al femminile quello che ha preso vita lo scorso venerdì 12 aprile, a Villa dei Cipressi, a Varenna, in provincia di Lecco, dove la giornalista e scrittrice Barbara Donarini ha presentato il libro di Marina Di Guardo “La memoria dei corpi”, insieme a Ludovica Rocchi e Raffaella Nenna, rispettivamente padrona di casa e manager, in un evento organizzato da Monica Gabetta Tosetti,

Monica Gabetta Tosetti, oltre ad essere responsabile marketing per la nota boutique comasca, ha una personalissima passione per la moda (il suo profilo Instagram conta oltre 114mila follower) e per l’occasione ha curato il look di diversi ospiti, fra cui l’attore Cristian Stelluti, il cantautore Davide De Marinis, la giornalista e opinionista tv Silvana Gavasso, acconciatura e make up curata dall’hair e make-up artist Elisa Toaiari, e la preparazione fisica curata da Federica Contalbrigo.

“Credo nella sinergia fra donne, nel potere del team e questo evento, dove si sono incontrate tante eccellenze, ne è la testimonianza” dichiara Monica Gabetta Tosetti.

“Marina Di Guardo è una scrittrice entusiasmante e Ludovica Rocchi e Raffaella Nenna sono grandi professioniste con cui è stato facile collaborare e la riuscita di questa serata, con così tanta partecipazione di pubblico, lo dimostra. Non solo, in questa serata ho unito la mia passione per la letteratura, con quella per la moda, occupandomi degli outfit di alcuni degli ospiti – dei quali, come nel caso di Davide De Marinis – curo anche l’immagine ufficiale. Riuscire a interpretare i gusti delle persone, trovare un look che li faccia sentire bene e in cui si piacciano è una delle grandi soddisfazioni del mio lavoro”.

Una serata coinvolgente all’insegna dello scambio e del confronto, con il sottofondo musicale di Luisa Monteverdi e Luca Attanasio, e che ha visto la partecipazione di diversi ospiti illustri, il cantautore Davide De Marinis, l’attore Cristian Stelluti, la giornalista e opinionista tv Silvana Gavasso – sempre in outfit Tosetti –, e la soprano Olga Romanko. Una presentazione attraverso la quale Martina Di Guardo ha percorso le pagine del suo ultimo sorprendente thriller “La memoria dei corpi”, che dopo “Com’è giusto che sia” si presenta come un nuovo bestseller in cui si intrecciano i luoghi oscuri della memoria, momenti ad alto tasso erotico, in un ritmo serrato e avvincente.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Una scossa di magnitudo 4.4 è stata registrata alle 18:35

Matteo, complimenti per la Leopolda. Su quota 100, mi fa

CODACONS: ACCOLTA NOSTRA DENUNCIA, VITTORIA DEI CONSUMATORI SU TUTTI I

ROMA  – “Il settore balneare sta vivendo una vera e

Tolmezzo (Ud)  – La Regione ha voluto essere presente alla

Verrà inaugurata oggi  (sabato 20 luglio), alle 10.30, al Castello

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.