ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

Doposcuola 2.0 ai tempi del Covid-19

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
dav

BRA (CN) – Un Doposcuola 2.0 digitale ed innovativo. E’ così che gli educatori della Cooperativa sociale Alice hanno trovato il modo di accorciare le distanze, solamente fisiche, con i minori frequentanti i servizi educativi di doposcuola del Comune di Bra, gestiti da anni dalla Cooperativa stessa. In seguito alla chiusura degli Istituti Scolastici per l’emergenza Covid-19 gli operatori hanno avvertito l’esigenza di trovare un canale di comunicazione efficace al fine di continuare a vivere la relazione empatica, di fiducia, ascolto e dialogo creata nel tempo con i minori e le loro famiglie.
Pertanto, una volta raccolto il consenso e l’entusiasmo da parte delle famiglie, gli educatori hanno iniziato a proporre settimanalmente ai bambini attività ludico-ricreative stimolanti attraverso l’utilizzo di social e App digitali. Inoltre, in caso di necessitá, forniscono anche un supporto a distanza nello svolgimento delle attività di studio e dei compiti scolastici. Il tutto seguendo modalità che non prevedono orari precisi di connessione, al fine di non aggravare ulteriormente la routine familiare, attualmente alla ricerca di nuovi equilibri.
La cooperativa sociale Alice ha anche attivato interventi educativi per gli studenti con bisogni speciali al fine di accompagnare loro e le loro famiglie nella gestione del materiale didattico e fornire un sostegno educativo-psicologico.
Inoltre, insieme allo staff del Museo Civico Craveri di Bra, la cooperativa sociale albese si è resa disponibile per mantenere forme di collaborazione con i docenti interessati alle proposte didattiche del museo cittadino. Pertanto è in corso la preparazione di materiale quale PowerPoint, filmati e schede didattiche relativi agli argomenti che sarebbero stati trattati durante le lezioni in museo e in laboratorio. Si tratterà quindi di interventi tematici, modulati sulle varie classi, per una forma di didattica online, destinati alla scuola dell’infanzia, primaria e secondaria.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Cogliere un’occasione come il Mes, vuol dire attingere a queste

La Cgil chiede la proroga degli ammortizzatori sociali e la

Sono trascorsi 10 anni dal referendum sull’acqua del 2011. Ma,

L’impatto del vaccino contro il covid sarà significativo già in

Si svolgerà domenica primo settembre alle 21 presso il Giardino

Inizia il conto alla rovescia per l’edizione 2019 dell’evento al

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.