È in corso un dialogo a distanza tra Grillo e Zingaretti sul futuro di Pd e M5s

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
ORFINI

Per carità, immagino sia molto appassionante per gli amanti del genere.
Ma se per un momento lasciassimo da parte il futuro e ci concentrassimo sul presente? In mezzo al mare ci sono tre navi che hanno salvato centinaia di persone. Hanno chiesto un porto sicuro e l’Italia non risponde. Perché il governo che è nato per impedire a Salvini di prendere i pieni poteri, su questi temi fa esattamente quello che faceva Salvini.
Perché non si assegna un porto? Perché prima si vuole l’accordo sulla redistribuzione dei migranti con gli altri paesi europei. Solo che non si capisce il senso di non far sbarcare i naufraghi in uno degli hot spot predisposti e farli attendere a terra e in sicurezza che quell’accordo si faccia. Che senso ha tenerli in mezzo al mare in tempesta, al gelo di fine novembre? Uomini donne e bambini tenuti in ostaggio senza alcuna colpa.
Non ha senso, appunto.
Salvini lo faceva perché per lui era uno spot.
Ma noi perché ci comportiamo come lui?
Cari Zingaretti e Grillo, non volevo interrompere il vostro fondamentale dialogo e mi scuso. Ma se trovaste tre minuti per spiegarmi il senso di questa follia, ve ne sarei davvero grato.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

PRATO – Un caso di meningite a Prato. Ad essere

“A tutto metano!”, potremmo dire. Negli ultimi dieci anni, infatti,

Roma . “L’attentato avvenuto ieri  mattina in Somalia contro un

Esiste un’altra Italia, troppo spesso dimenticata. Un’Italia che non vive

Per secoli il diritto era stato loro negato perché si

Sindacato laico, riformista e pluralista. Un pugno di Uomini e

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.