Ecco perché Teresa Bellanova saprà cogliere la sfida

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
bellanova

L’augurio più sincero di buon lavoro al ministro Bellanova non può che giungere anche dalla Flai Cgil Puglia. Siamo convinti che l’esperienza e la conoscenza del settore, maturata anche negli anni dedicati al mondo del lavoro, e ancor prima direttamente con le mani nella terra, saranno la sintesi di un complesso impegno che metterà in comune la valorizzazione delle aree rurali, le produzioni agroalimentari e forestali, con uno sguardo particolarmente sensibile alla situazione vissuta da tante donne e uomini impegnati nei campi, spesso incapaci di liberare la propria dignità da una condizione di necessità e di sfruttamento che, non di rado, si trasformano in eventi tragici.

Come categoria della Cgil che rappresenta i lavoratori del settore agroalimentare, siamo convinti che la senatrice Bellanova saprà cogliere la sfida adottando una strategia trasversale per garantire il lavoro delle aziende rurali e una condizione di vita lavorativa adeguata agli standard di un Paese civile. Intanto pesa come un macigno la sentenza della Corte di Giustizia dell’Unione Europea che ha dichiarato l’Italia inadempiente verso gli obblighi per contrastare la diffusione della Xylella.

L’agricoltura pugliese e la sua economia hanno bisogno di riprendere in mano il proprio destino fortemente compromesso da un flagello che appare inarrestabile. Ma ha anche la necessità di guardare alla tutela dell’ambiente naturale, alla biodiversità e alla deforestazione. Tutti temi che, siamo certi, la neo-ministra Bellanova conosce in modo puntuale. E con un pizzico di orgoglio possiamo affermare che parte delle sue conoscenze sono il frutto di un lavoro svolto nella Federbraccianti prima e nella Flai successivamente.

Antonio Gagliardi è segretario generale della Flai Cgil Puglia

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

In un paese normale, se un ministro chiedesse ad un

“Il sentimento di unità oggi è stato cancellato dalle immagini

OGNUNO, AD OGNI LIVELLO, PUÒ E DEVE AGIRE PER LIMITARE

Arriva il super commissario per Alitalia. I commissari straordinari di

Secondo gli ultimi dati forniti da Eurostat, a tutto il

TRIESTE – Prosegue con una talentuosa “star” della tastiera il

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.