ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

ELICA (FABRIANO, MARCHE) DELOCALIZZA E MANDA A CASA 400 DIPENDENTI

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
salario

BASTA CON IL FAR WEST SALARIALE
Elica, uno dei fiori all’occhiello dell’industria marchigiana, licenzia 400 dei 560 dipendenti totali, e delocalizza in Polonia. L’ennesima picconata a un distretto, il fabrianese, che vive una crisi senza fine. Nessuna sorpresa se il patron dell’industria che produce cappe da cucina, sia un ex senatore di Forza Italia. Da bravo imprenditore liberista, sa bene sfruttare la situazione di crisi attuale, appoggiandosi alla Cig e al blocco dei licenziamenti “sovvenzionato” dal governo, per poi mandare a casa il 70 per cento degli operai con un calcio nel sedere quando il blocco scadrà. E’ un caso esemplare di quello che avviene, anche ai tempi del covid, in tantissime altre aziende italiane. Ricordiamo che uno dei principali motivi per cui le aziende delocalizzano la produzione è dovuto al costo del lavoro, che in Europa può oscillare tra i 5,4 euro l’ora della Bulgaria e i 43,5 euro della Danimarca. Questi due estremi ben rendono l’idea del Far West salariale che regna tra i 27 paesi che costituiscono l’Unione europea e che il Movimento 5 Stelle da tempo vorrebbe regolamentare introducendo un salario minimo in tutta Europa, una proposta concreta contro il dumping salariale che sta desertificando in maniera desolante le nostre province più produttive.

 

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Sono 34 i corpi recuperati Il numero di corpi recuperati

Come il turismo sulla neve influisce sulla domanda turistica in

ronzulli

Licia Ronzulli, vicepresidente del gruppo Forza Italia al Senato, a

PORDENONE – Sono 225 gli angeli di questa 20° edizione

Riportiamo qui l’intervento della Consigliera Monica Forte M5S Lombardia Presidente

Il MoVimento 5 Stelle torna a riunirsi. E lo fa

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.