Emma Marrone: “E’ stata dura ma è andata”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
marrone

“Ho finalmente tolto questo braccialetto ma lo conserverò per sempre,è stata dura…ma è andata!”. Con questo commento Emma Marrone ha pubblicato su Instagram l’immagine di un classico braccialetto ospedaliero staccato dal polso, positiva conclusione del problema di salute per il quale aveva fermato la sua attività artistica, annunciandolo sui social con corredo di polemico contro di lei.

“Ho bisogno del tempo necessario per recuperare le forze ma credetemi non vedo l’ora di tornare da tutti voi, e lo farò al più presto – prosegue oggi Emma – Mando un bacio a tutte le persone che hanno avuto un pensiero per me e ringrazio per tutto l’amore che ho ricevuto e che mi ha dato la spinta a combattere con più forza e coraggio del solito. Mando un bacio molto più grande a tutte quelle persone che ancora non possono smettere di combattere: Tenete duro, io sono con voi! La serenità sta pian piano prendendo il posto della paura… Piango di gioia finalmente! Vi voglio un mondo di bene”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Giuseppe Savino “Nelle difficoltà bisogna avere il coraggio di sognare

Ogni italiano, anziani e bambini compresi, si ritrova nel piatto

Emergenza Covid-19 e Sport: aiuti dalla Regione Marche per la

Tra Trump e l’OMS è guerra. Washington – Il presidente

La Sapienza, storico ateneo romano, si colloca tra le migliori

Il percorso di definizione delle opere di accompagnamento del Terzo

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.