“Fascio di me…”, scintille tra Vauro e Brasile

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
Vauro_Brasile_fi

“Queste sono minacce”, urla Vauro alzandosi e, andando a un centimetro dal naso di ‘Brasile’, aggiunge: “Fascio di merda”. Tensione alle stelle nello studio di ‘Diritto e rovescio’. “Nella borgata mia – dice Brasile, che la stessa trasmissione di Rete4 presenta come ‘un fascista’ – vige ordine e disciplina. Devi fare quello che ti dico io”.

“Ma in che film?”, gli replica la giornalista Francesca Fagnani che aggiunge: “Ma se a casa sua sono venuti i carabinieri un giorno sì e l’altro no”.”Te li faccio vedere io i film poi… se vieni nella mia borgata…”, le dice allora lui.

A questo punto Vauro si è alzato urlando “queste sono minacce” e a un passo dalla faccia di Brasile: “Fammelo vedere a me, fascio di merda, vergognati, minaccia una donna…”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Confagricoltura segnala che, grazie all’accordo commerciale tra Ue e Giappone

I casi politici del giorno sono stati l’indagine sul leghista

“Le risorse che la Giunta-Oliverio ha attribuito ai Comuni della

Riccardo Porta, 27 anni, di Cagliari, giovane imprenditore e dirigente

MENTRE CONSORZIO DEL PECORINO ROMANO DENUNCIA, INTERA FILIERA CERCA SOLUZIONE

CODACONS AVEVA DENUNCIATO CAMPAGNA CHE NON AVVISAVA CIRCA I RISCHI

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.