ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

FASE 2 M5S: CONTE SENSIBILE ALLE ISTANZE DELLE DONNE

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
violenza-donne-

“Accogliamo con soddisfazione le parole con cui il nostro presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha risposto all’appello sottoscritto da tante senatrici di diverse forze politiche affinché ci siano più professionalità femminili nelle commissioni tecniche che stanno gestendo la cosiddetta ‘fase 2′. Non avevamo dubbi sulla grande sensibilità del premier rispetto a questo tema.
Come è scritto nell’appello, non è tanto una questione meramente numerica ma di arricchimento del pensiero e delle conoscenze. In questi due mesi che non dimenticheremo mai abbiamo visto quante donne sono state impegnate in prima linea per fronteggiare il virus e in altri settori chiave. La gestione dell’emergenza sanitaria e economica da Coronavirus e la difficile ricostruzione che ci attende sono l’occasione per creare un nuovo modello di sviluppo sostenibile, una diversa organizzazione della società e del mondo del lavoro. Per questo serve una vera parità di genere anche nella elaborazione delle proposte.”

MoVimento 5 Stelle Commissione d’inchiesta sul Femminicidio del Senato

Luisa Angrisani
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

I fondi derivano dal Bando Giovani Ricercatori 2019 promosso dalla

Nella giornata di martedì 19 novembre si è tenuto il

Torna “La Vendemmia a Torino. Grapes in town” rinnovata nel

Il presidente dell’Anci, Antonio Decaro, a ‘Che giorno è’ ha

Si è spento all’Istituto geriatrico Piero Redaelli di Milano Giovanni

ROMA. Poste finisce sotto la lente dell’Antitrust. Il Garante per

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.