Fatebenefratelli Milano, Gallera: per risolvere i problemi Roma sblocchi tutte le assunzioni

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
Gallera+generica+2019+2

“C’è solo una strada per provare a risolvere la situazione dando risposte concrete a chi protesta: consentire alla Lombardia, con un intervento di livello nazionale, di assumere tutto il personale socio sanitario che serve per far funzionare i reparti degli ospedali”. Lo ha detto l’assessore regionale al Welfare, Giulio Gallera, intervenendo in merito alla protesta di alcune sigle sindacali dell’ospedale Fatebenefratelli di Milano.

“Un primo, piccolissimo passo avanti – ha aggiunto – è stato compiuto con l’approvazione del Decreto ‘Calabria’ recentemente convertito in legge. Ma non basta. L’attuazione del percorso di autonomia che Regione Lombardia sta chiedendo a gran voce dovrà prevedere anche una maggiore flessibilità nella gestione delle risorse da destinare all’assunzione di medici, infermieri e operatori”.

Assecondando le richieste di un incontro in tempi rapidi, nei prossimi giorni, i rappresentanti della Direzione generale Welfare vedranno una rappresentanza delle sigle sindacali che hanno organizzato la manifestazione odierna “Le tematiche relative alla carenza del personale e dei carichi di lavoro – ha concluso Gallera – non sostenibili, contenute nella piattaforma elaborata dalle sigle sindacali che hanno manifestato oggi all’ospedale Fatebenefratelli, sono certamente importanti e ci stanne a cuore”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

“La preoccupazione dei lavoratori della pubblica amministrazione che oggi manifestano

Oggi si parla tanto di benessere e di come condurre

Il tema dell’autonomia differenziata è l’ennesima dimostrazione di come la

La Regione Puglia sarà probabilmente la più pet friendly del

Eusebio Di Francesco non è più l’allenatore della Sampdoria. Il

Quindi, sotto questo punto di vista, Zingaretti può ritenersi soddisfatto.

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.