ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

Fedeli, Laus: “Si avvii al più presto iter ddl per Authority Diritti Umani”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
carcere

Le immagini delle gravissime violenze compiute dagli agenti penitenziari contro i detenuti del carcere di Santa Maria Capua Vetere che durante le proteste del 2020 chiedevano di essere protetti dal COVID 

E di poter continuare ad avere colloqui con i propri parenti sono un pugno alla coscienza civica del nostro Paese, una violazione inaudita della dignità delle persone, dei diritti umani fondamentali. È importante che la giustizia indaghi a fondo e faccia piena luce su questa vicenda anche a tutela delle donne e degli uomini del Corpo di polizia penitenziaria che svolgono con onore, serietà e responsabilità il proprio lavoro.

Ma anche il Parlamento, e nello specifico la commissione diritti umani, deve fare la sua parte. Si affronti al più presto l’insostenibile situazione di sovraffollamento degli istituti penitenziari, la condizione dei detenuti, il rispetto dei loro diritti fondamentali e si calendarizzi in tempi brevi la proposta di legge per l’istituzione dell’Autorità garante per la promozione e la protezione dei diritti umani anche contro queste possibili e inaccettabili forme di abuso e violenza così in una nota la capogruppo Pd in commissione diritti umani Valeria Fedeli e il capogruppo Pd in commissione lavoro Mauro Laus primi firmatari del ddl per un’authority sui diritti umani.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

draghi

“Insieme nel desiderio di tornare a crescere” “Gli investimenti e

RIPRENDE LA STAGIONE DEL TEATRO VERDI DI PORDENONE:OLTRE 10 APPUNTAMENTI SOLO

capua

“Le pandemia sono fenomeni che accadono, dove ci sono gli

La storia si ripete e non insegna nulla. Abbiamo ancora

«L’obiettivo è ambizioso ma non impossibile: d’intesa con il sindaco

pittella

“La riflessione cui ci invita il titolo dell’iniziativa di oggi

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.