Festa dello sport a Belluno

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
coni

«Lo sport è un veicolo fondamentale di crescita e di formazione per i giovani». Così il prefetto di Belluno Adriana Cogode durante il suo saluto in occasione della Festa dello Sport, ospitata il 29 novembre per il terzo anno consecutivo nella sala Zanardelli della prefettura.

Lo sport è «un vivaio educativo verso la disciplina e il rispetto delle regole» ha affermato «attraverso il quale i giovani acquistano la capacità di riconoscersi parte di un sistema sociale, fatto di solidarietà e comprensione. Ma lo sport è anche una roccaforte contro ogni forma di interferenza dai pericoli sempre incombenti e sempre più tragicamente diffusi come la droga, la solitudine, l’isolamento, il disagio».

Durante la cerimonia, organizzata dalla delegazione provinciale del Coni e che chiude simbolicamente la stagione sportiva 2019, è stato consegnato il premio “Sport & profitto Sportful” a otto giovani atleti che hanno dimostrato di saper conciliare il profitto scolastico con l’attività sportiva.

Sei società sportive bellunesi sono invece state insignite del riconoscimento “Giovani Imprenditori di Confindustria BL-Dolomiti”. Sono infine stati premiati i giovani atleti bellunesi finiti sul podio in occasione della finale nazionale del Trofeo Coni 2019 e consegnate le benemerenze Coni.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

ERIKA GRIMALDI, SOPRANO – NA’AMA GOLDMAN, MEZZOSOPRANO – JEONG UN

Presenti 200 studenti, il sindaco Tosi ” spazio nuovo e

A poco meno di quattro anni dalla sua introduzione (dicembre

Il prof. #SeverinoNappi, nell’ambito dell’affollatissimo incontro di lancio dell’iniziativa “Campania,

“Io penso che la decisione della presidente Casellati sia stato

Nei prossimi mesi a Taranto faremo tante cose, ma la

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.