FORESTALI, FAI-FLAI-UILA: CHIARIRE NATURA CONTRATTUALE E PROCEDERE SUBITO AL RINNOVO CCNL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
forestali

Si è svolto ieri un nuovo confronto nell’ambito della trattativa per il rinnovo del contratto collettivo nazionale degli #operai idraulico #forestali. Hanno preso parte all’incontro Fai Cisl, Flai Cgil, Uila Uil e le rappresentanze datoriali pubbliche e private con la presenza del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali

“Durante l’incontro – informano i sindacati – abbiamo appreso che il Dipartimento della Funzione Pubblica presso Presidenza del Consiglio dei Ministri ha convocato una riunione per il 17 novembre con la presenza del Mipaaf, della Conferenza delle Regioni e di Uncem senza la partecipazione dei #sindacati di categoria, per definire se il contratto nazionale di lavoro è di natura privatistica o pubblica. Ribadiamo la natura privatistica del contratto, chiedendo di assumere al più presto una decisione che vada in tale direzione, permettendoci di procedere speditamente al rinnovo del #contratto di cui sono privati da 8 anni i 65mila lavoratori del comparto.”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Discorso di apertura del Presidente David Sassoli in occasione della

distefano

Lunedì 13 Simone di Stefano, segretario nazionale di CasaPound sarà

Alcune migliaia di vigili del fuoco francesi hanno sfilato contro

Dal 1 luglio prenderanno il via i controlli congiunti ai

A chi dice che blocchiamo le opere per Genova rispondiamo

SI CONFERMA ANCHE A FINE MAGGIO L’INCREMENTO RISPETTO AL 2018:

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.