FRECCE TRICOLORI, IL 14 E 16 GIUGNO A LADISPOLI

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
frecce

Tra meno di 15 giorni nei nostri cieli tornerà il tricolore più grande del mondo, quello della pattuglia acrobatica nazionale delle “Frecce Tricolori”, quindi coloriamo tutti insieme Ladispoli con i colori della nostra nazione: sarà un ulteriore spettacolo vedere la nostra città colorata dai suoi cittadini.

Dopo l’ondata di maltempo che ha paralizzato tutta l’economia della città il Ladispoli Air Show sarà il primo evento che porterà molti turisti nella nostra città.

“E’ tempo quindi di rimboccarsi le maniche e sfruttare al meglio l’evento del 14 e 16 giugno – spiega l’assessore al Commercio ed Attività Produttive, Francesca Lazzeri – le piogge di maggio hanno fatto perdere un mese di lavoro a tutti gli operatori del settore turistico e non solo. Balneari, ristoratori, agenzie immobiliari che trattano gli affitti estivi, e quindi tutti operatori del settore turistico ricettivo non hanno potuto sfruttare questo inizio di stagione nel migliore dei modi. Quindi invitiamo tutti a vestire col tricolore balconi e vetrine sin da oggi proprio per creare quell’aspettativa di cui l’economia cittadina ha bisogno.”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

La storia umana è piena di epidemie e pandemie ma

I consiglieri Perrino, Leggieri e Carlucci lanciano un appello, oltre

“Apprendiamo con sgomento dalle pagine de La Stampa dell’aggravarsi della

La Soprintendenza aveva proposto, sul programma richiamato dal Ministro Bonisoli,

“Le zone economiche speciali o ZES sono un’occasione di crescita

l presidente di Confindustria Carlo Bonomi ha avvertito che attualmente

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.