ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

Free press (and lunch) di Alessandro Zorgniotti (Giornalista)

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
tonoli zorgniotti ghisolfi

Tratto da “ Lessico Finanziario “ di Beppe Ghisolfi – ARAGNO Editore

Libero buffet in libera conferenza. Tartina da modello scaccia fame a modello scaccia crisi.
Un settore si conferma, quando non anticiclico, capace di resistere a colpi di scure anche feroci su budget e dotazioni finanziarie dedicate. Parliamo del settore delle conferenze stampa e delle presentazioni giornalistiche, dove free press fa il paio con free lunch (o free dinner a seconda della fascia oraria di celebrazione dell’evento). Insomma, parafrasando in sedicesimo il laico adagio cavouriano, verrebbe da dire “libero buffet in libera conferenza”, dove l’accezione di libertà attiene anche alle possibilità di accesso all’evento da parte di un pubblico di uditori-degustatori anche extra o paragiornalistico oltre che mass mediatico in senso stretto.
Insomma, la conferenza stampa “double free” – press and lunch – diventa a modo proprio un autentico paradigma di educazione economico finanziaria, riassumendo in sé la resistenza al ciclo avverso e l’incentivo ai consumi culturali e alimentari, bilanciando con l’aumento dei consumi collettivi il calo di quelli individuali e familiari che si manifesta nei momenti di crisi. L’auspicio, da Manuale, è che il buffet venga articolato in un menù con l’alternanza fra un capitolo della conferenza, in ordine alfabetico o tematico, e una specifica portata alimentare. Dalla tartina al pasticcino, si andrebbe dalla A di ABI e ACRI alla Z di Zero risk con un livello di attenzione al top. Tartina scaccia fame. E scaccia rischi di default, alimentare e finanziario.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Ricordate la vicenda della Embraco? Se vi è passata di

Quindici mezzi a metano, arrivati al deposito di Tor Sapienza,

Conte lo ha detto chiaro e tondo. I Benetton se

Il Comitato dei luoghi di culto sikh in Italia (“Sikh

Un intervento anche per sversamento illegale di liquido TRENTO –

Dopo tanti anni di rimpalli di competenze, ritardi negli interventi

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.