ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

Gancia (Lega): coronavirus, urgente un mix

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
gancia

Gancia (Lega): coronavirus, urgente un mix di misure per prevenzione, ricerca medica internazionale e contenimento danni economici. Serve un patto atlantico per la sicurezza sanitaria, UE e USA non vadano in Cina in ordine sparso

Un mix di misure a favore della prevenzione, della ricerca medica internazionale e anche del contenimento dei danni economici che derivano e minacciano di derivare dal coronavirus.
Ora che la stessa organizzazione mondiale della sanità ha dichiarato il rischio globale alto, è necessario un impegno del buon senso su tre fronti: la cooperazione fra i ricercatori medici europei, già sperimentata con successo nella lotta contro la zanzara tigre originaria del sud est asiatico con il progetto COST; un patto atlantico con gli Stati Uniti nel segno della condivisione delle buone prassi contro la comune minaccia sanitaria e degli interventi da attuare anche nel rapporto con le autorità cinesi per evitare la frammentazione delle azioni di contrasto del virus; una comune politica europea di assicurazione contro i rischi non solo medici ma anche economici che deriveranno dall’attuazione delle indispensabili strategie preventive, se si considera per esempio che storicamente il volume d’affari del turismo cinese vale oltre 220 milioni di euro solo con riferimento a due regioni come Lombardia e Piemonte e che lo scalo aeroportuale di Malpensa avrà una perdita stimata di oltre due milioni di passeggeri.
I cittadini e gli operatori economici turistici e commerciali della Ue, dell’Italia e del NordOvest vanno tutelati nel fondamentale diritto alla salute e con un parallelo sostegno dal punto di vista di ricadute che minacciano l’economia reale senza che essi ne abbiano alcuna colpa o responsabilità.
Il nostro auspicio è che l’emergenza sanitaria, comune a tutto l’Occidente e alle due sponde dell’Atlantico, faccia prevalere le ragioni della collaborazione scientifica e tecnologica in campo medico e possa creare le basi per sereni e fondamentali accordi fra UE e USA.

Lo dichiara l’Onorevole Gianna Gancia, rappresentante europarlamentare del Piemonte a Strasburgo.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

fassino

Dare soluzione alla crisi del Venezuela deve continuare a essere

raggi

Virginia Raggi rivendica la sua vittoria dopo la sentenza del

pioggia

Weekend 15-16 maggio con rovesci e temporali Sul fronte meteorologico

Giornata dei Camici bianchi, Musumeci: “Grazie a loro possiamo guardare

TURISMO. BANDIERA BLU ANCHE ALLA DARSENA DI PORTO BASELEGHE. CANER,

malan

“Il ministro degli esteri Luigi Di Maio è inqualificabile nel

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.