ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

Il 64% dei terreni agricoli nel mondo è contaminato da pesticidi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
PESTICIDI

Secondo l’Università di Sydney un terzo dei terreni agricoli nel mondo è ad alto rischio di inquinamento da pesticidi, sostanze che possono finire nelle acque sotterranee e minacciare la salute umana e biodiversità.
🚨 Il messaggio è chiaro: il rischio di inquinamento globale è altissimo.
I ricercatori hanno esaminato l’uso di 92 erbicidi, fungicidi e insetticidi in 168 paesi, per determinare quali sostanze superassero i livelli raccomandati, sulla base dei dati dell’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura (FAO) e dell’American Institute of Geophysics (USGS).
In Asia troviamo la terra più ad alto rischio, 4,9 milioni di km², di cui 2,9 milioni in Cina, mentre l’Europa, Russia, Ucraina e Spagna costituiscono la maggior parte (62%) delle aree ad alto rischio del nuovo continente.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

bersani

Adesso siete voi giornalisti che lo avete bombardato tutti i

Non è, poi, granché difficile tratteggiare l’identikit fenomenologico delle sardine.

La Polizia ha sgominato una rete di pedofili italiani, che

soldi

FORTI RINCARI NEL SETTORE ALIMENTARE. SOLO PER MANGIARE SI SPENDE

eutanasia

La proposta di legalizzazione dell’eutanasia è stata ormai approvata dal

Ieri Davide Casaleggio, presidente dell’Associazione Rousseau, è stato ospite di

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.