ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

Il Decreto scuola appena approvato prevede misure per la chiusura dell’anno scolastico in corso

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
92664973_2538979539539259_7934422071805739008_n

Dagli esami di stato, all’ammissione alla classe successiva, che condividiamo pienamente e quelle per l’avvio del nuovo anno scolastico su cui nutriamo alcuni forti elementi di criticità.
In particolare modo la questione del “congelamento delle graduatorie” per il prossimo anno scolastico la riteniamo una prospettiva insostenibile per le decine di migliaia di docenti precari che già sono in terza fascia, così come per i tantissimi giovani che hanno investito tempo, studio e denaro per acquisire CFU e TFA (specializzazione sul sostegno).
Non si può rispondere a coloro che in questi mesi stanno facendo, insieme a tutti i loro colleghi, uno sforzo straordinario senza precedenti per rendere possibile la didattica a distanza in tutte le scuole, che il Ministero non è in grado di aggiornare le graduatorie. Proprio non si può.
Dobbiamo con ogni sforzo necessario rendere possibile l’aggiornamento sin dall’avvio del prossimo anno scolastico. Non faremo mancare il nostro contributo e sostegno per studiare le soluzioni necessarie per renderlo possibile.
Lo dobbiamo ai docenti e agli studenti che altrimenti si avvieranno ad affrontare il prossimo anno scolastico con tantissime cattedre coperte con le messe a disposizione con possibili notevoli ritardi.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

diba

Ci voleva il governo dei “migliori” affinché si tornasse a

Celano (AQ) – Tra un mese si alzerà il sipario

La corte di Cassazione ha confermato la condanna per Rodolfo

INTERROGAZIONE AL MINISTRO COSTA PER PRESENZA PFAS NELLE ACQUE. MA

poverta

Clochard morto in strada a Milano, probabile malore a causa

A TEATRO FINALMENTE! SPETTACOLI A CIELO APERTO SECONDO ATTO ARENA

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.