ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

Il diritto all’istruzione non può avere limitazioni tecnologiche né geografiche

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
carfagna

I dati #Istat restituiscono un quadro allarmante, soprattutto al Sud: un giovane su cinque in età scolare non ha in casa un pc o un tablet, parliamo di circa 470mila studenti di fatto isolati dai loro compagni di classe e dagli insegnanti.

In questo momento la didattica a distanza è l’unico modo in cui poter seguire le lezioni: il Governo deve dare direttamente alle scuole le risorse necessarie per sostenere gli alunni più in difficoltà nell’acquisto di tablet e per colmare al più presto un divario ingiusto.

#scuola #istruzione #digitaldivide

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Il presidente Donald J. Trump ha firmato un ordine esecutivo

L’avvocato fiorentino Alberto Bianchi, 65 anni, ex presidente della Fondazione

Nello stesso giorno in cui un nuovo rialzo del numero

“Salvini ormai usurato. Sinistra ricucia frattura con popolo”. Questo in

Nel dettaglio, viene previsto che per le cosiddette abitazioni di

La pandemia nazionale e soprattutto internazionale spinge – negazionismo e

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.