Il manichino impiccato raffigurante Greta e la brutale aggressione fisica ai ragazzi del Cinema America

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
greta

Il manichino impiccato raffigurante Greta e la brutale aggressione fisica ai ragazzi del Cinema America sono espressione di un clima pesante, sempre più attraversato da odio e intolleranza.

Per svelenire il clima e arginare la proliferazione di questi episodi bisogna, innanzitutto, intervenire sul linguaggio. La diversità di opinioni, anche radicale, è parte sana e integrante della democrazia. Occorre però evitare in ogni modo il ricorso a toni bellici e l’utilizzo di un registro verbale orientato allo scontro.

Non si tratta di predicare buonismo o di coltivare censure. Ma proprio di valorizzare la difformità di opinioni. Perché soltanto chi è privo di contenuti e argomentazioni si affida alla violenza fisica e verbale. È quindi necessario uno sforzo da parte di tutti per smussare i toni e incanalarli verso un confronto che sia sempre costruttivo. La politica è funzionale a un servizio da rendere al cittadino. Parliamo di cose da fare, mettiamo al centro le ipotesi di soluzione ai problemi e creiamo le condizioni per un dialogo costruttivo tra tutti coloro che hanno idee e buona volontà. Isoliamo chi coltiva solo l’insulto e l’odio.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Nel panorama mondiale delle importazioni agroalimentari il Regno Unito figura

Tanti appuntamenti culturali a distanza Iniziative online, a mezzo social,

Partecipo sempre volentieri ad eventi in cui si promuove il

La politica, ma soprattutto la famiglia, i figli, i sogni

Se a seguito del cambiamento climatico, i cui effetti si

Con il nuovo scostamento di bilancio di 25 miliardi chiesto

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.