ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

Il nostro appello per aiutare concretamente ristoranti e locali è stato ascoltato

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
ristora

Si potranno mettere i tavolini all’aperto e resteranno gratuiti fino a giugno.
Tutto questo grazie alle ulteriori risorse messe in campo dal Governo. Non solo: sono stati prorogati a dicembre sia i termini di presentazione delle domande per l’occupazione di suolo pubblico, sia le deroghe ai vincoli di Soprintendenza e Sovrintendenza. Davvero una bella notizia.
Si tratta di una misura necessaria, ad esempio, per i locali del Centro Storico, che altrimenti da aprile avrebbero dovuto rinunciare ai tavoli all’esterno. In questo modo potranno accogliere più clienti nel rispetto delle norme anti-contagio, soprattutto in vista della primavera.
È un segnale positivo e importantissimo: dobbiamo consentire alle nostre piccole e medie imprese di continuare a lavorare.
Per questo chiediamo l’esenzione dal pagamento del canone per tutto il 2021: il “modello-Roma” che abbiamo lanciato durante il lockdown deve poter proseguire nei mesi a venire, per dare una boccata d’ossigeno a tutta la filiera della ristorazione.
Chi finora ha subito gravi perdite, adesso deve poter guadagnare per pagare stipendi e fornitori, per non essere costretto a lasciare a casa i dipendenti, o peggio ad abbassare le saracinesche.
Vedere clienti seduti ai tavoli di bar, pizzerie, gelaterie e ristoranti, dà speranza a tutti: a chi torna a lavorare, alle famiglie che vivono di queste attività, all’intera città che vuole ripartire.

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Il vino si classifica tra i prodotti alimentari Made in

Le autostrade A18 e A20 sono interessate in queste settimane

iwobi

Solidarietà della Lega al popolo di Israele che in queste

Il 18 ottobre in tutto il territorio nazionale sono state

Una recente ANSA riporta dati Eurostat relativi al 2018. In

PAESE E’ FERMO, E CON CORONAVIRUS NUMERI DESTINATI A CROLLARE

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.