ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

Il Pd propone la patrimoniale

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
delrio

C’è chi la chiama prestito di solidarietà, chi la chiama contributo di solidarietà, chi la chiama Filippo e chi la chiama Antonio. Tutto pur di non chiamarla col suo nome: patrimoniale, ossia un prelievo sulla ricchezza di chi ha di più a favore di chi ha di meno. A proporla, in questi tempi di coronavirus, sono stati in tanti: da Pierferdinando Casini alle Sardine. Ma oggi, colpo di scena, la proposta di patrimoniale, definita in questo caso contributo di solidarietà, è stata avanzata dal Pd, atraverso Graziano Delrio e Fabio Melilli, capigruppo del Pd rispettivamente alla Camera e in commissione Bilancio; “I cittadini con redditi più elevati di 80.000 euro – è l’idea degli esponenti Pd – dovranno versare un contributo di solidarietà che inciderà sulla parte eccedente tale soglia. La somma versata sarà deducibile e andrà da alcune centinaia di euro fino a decine di migliaia per redditi superiori al milione. Il gettito atteso è 1,3 miliardi annui”.

“Ci sono famiglie che in questi giorni non hanno risorse sufficienti per provvedere all’acquisto nemmeno dei beni di prima necessità: c’è un rischio povertà per un ulteriore milione di bambini”, hanno sottolineato Delrio e Melilli. “Un grande e solidale paese come l’Italia non può non porsi il tema di come le classi dirigenti e coloro che dispongono di redditi elevati debbano essere chiamati a contribuire a favore di chi non ce la fa”.

Fortebraccio News

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Il New York Times ha riportato una notizia incredibile. Le

L’unica cosa che sa fare la Lega, a parte diffondere

Michele Emiliano, presidente della Regione Puglia, ha emanato una ordinanza

Moneta Complementare. Trevisi (M5S): “Trovare subito le risorse finanziarie. La

Matteo Piovella, Presidente SOI: ecco le misure di prevenzione e

PORDENONE – L’arte torna in scena, e in attesa di

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.