ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

“Il sole uccide il Coronavirus in pochi minuti”: ecco lo studio che fa ben sperare

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
caldo

TORINO – Mentre gli scienziati di tutto il mondo lavorano per trovara una soluzione che permetta di sconfiggere il Coronavirus, notizie confortanti arrivano da uno studio denominato “Simulated Sunlight Rapidly Inactivates SARS-CoV-2 on Surfaces”, e pubblicato sul Journal of Infectious Diseases dall’Università di Oxford. Secondo questa ricerca la luce solare sarebbe in grado di inattivare dopo pochi minuti il Coronavirus contenuto nelle goccioline di saliva, tra i principali veicoli del virus, e depositato sulle superfici.”Recenti studi hanno dimostrato che il virus del COVID-19 è stabile sulle superfici per lunghi periodi in ambienti interni”, si legge nella prefazione. Un’affermazione che sarebbe però stata messa in dubbio dai ricercatori impegnati nello studio, i quali hanno “ricreato artificialmente la luce e la radiazione solare rappresentativa del solstizio d’estate a 40°N latitudine al livello del mare in una giornata limpida”.
Coronavirus, i risultati dello studio

I risultati dello studio lasciano ben sperare. La luce solare, infatti, sarebbe in grado di uccidere il 90% dei virus contenuti nella saliva in appena 6,8 minuti e in 14,3 nei terreni di coltura. “Si è verificata anche una significativa inattivazione, sebbene a una velocità inferiore, a livelli di luce solare inferiore. Il presente studio – si legge – fornisce la prima prova che la luce solare può inattivare rapidamente SARS-CoV-2 sulle superfici, suggerendo che la persistenza, e quindi il rischio di esposizione, possono variare significativamente tra ambienti interni ed esterni. Inoltre, questi dati indicano che la luce solare naturale può essere efficace come disinfettante per materiali non porosi contaminati”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Martedì 14 gennaio al Toniolo arriva Simone Cristicchi con il

L’iniziativa frutto della collaborazione tra Comune di Livorno e Università

La senatrice Silvia Vono, eletta nei 5 Stelle, ma passata

José Mourinho è il nuovo allenatore del Tottenham. Il tecnico

meloni

ROMA  – “Se i numeri raccontano più delle parole gli

Roma- “Potrebbe essere utile coinvolgere la Protezione civile” nella campagna

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.