Imperdibili i due argomenti del nuovo incontro de “Il tè dello scrittore”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
libro

Il tè dello scrittore – domenica 2 giugno 2019, dalle 14.30 alle 16.30 – Ristorante-Caffetteria L’Officina

Officina della Scrittura – Strada da Bertolla all’Abbadia di Stura, 200 – Torino

Imperdibili i due argomenti del nuovo incontro de “Il tè dello scrittore” di domenica 2 giugno. Il marketing della presentazione perfetta e il momento in cui lo scrittore diventa lettore del proprio libro.

TORINO – Poesia, fantasy, temi sociali, umorismo, memoir, racconto breve, romanzo storico, giallo per ragazzi, romanzo rosa, guida di viaggio, questi e altri sono i generi che finora si sono riuniti, rappresentati dai loro autori e appassionati, intorno al grande tavolo della caffetteria di Officina della Scrittura, il primo il primo museo al mondo dedicato al Segno e alla Scrittura, nel corso dei sei appuntamenti a cadenza mensile che hanno preso il via a ottobre 2018.

Domenica 2 giugno, dalle 14.30 alle 16.30, si rinnova l’occasione di confronto e conversazione fra i cultori dell’arte dello scrivere. Anche questa volta sono due temi che favoriscono lo scambio di esperienze, la nascita di possibili nuove interazioni, l’opportunità di arricchimento reciproco.

Nel primo Laboratorio delle parole si parlerà del marketing della presentazione perfetta, momento cruciale del cammino che inizia fra le storie che diventano righe su di un foglio e termina sotto gli occhi del lettore finale. Segreti operativi e consigli strategici verranno illustrati a chi vuole organizzare al meglio la presentazione del proprio libro.

Il secondo Laboratorio delle parole è l’occasione per ciascun autore di portare il libro che desidera presentare, che è in attesa di pubblicazione o che è in fase di ultima stesura e di leggere ad alta voce quei tre minuti che colpiscono e convincono, che accendono la curiosità, che fanno la differenza.

Fra una tazza di tè e una dolce golosità sarà possibile anche lasciarsi trasportare dall’ispirazione e approfittare dello spazio di “scrittura libera” con le penne stilografiche Aurora e i fogli di carta messi a disposizione di autori e visitatori.

Questo è il programma de Il tè dello scrittore di domenica 2 giugno presso il Ristorante-Caffetteria L’Officina, il ristorante del Museo del Segno:

14.30 – 15.30 primo Laboratorio delle parole “Il marketing della presentazione perfetta”

15.30 – 16.30 secondo Laboratorio delle parole “180 secondi del mio libro”.

Ingresso libero.

Per informazioni: Officina della Scrittura – www.officinadellascrittura.it
011 034 30 90 / info@officinadellascrittura.it
Strada da Bertolla all’Abbadia di Stura, 200 – Torino

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Alla Camera dei Deputati si è tornato a parlare di

Flc: “Grande soddisfazione per il risultato raggiunto”. Eletti per la

E’ presente da secoli in quasi tutte le vallate del

Palestinese naturalizzata italiana. Pro accoglienza. Per il riconoscimento dei diritti

Occorre attivare tutte le precauzioni per evitare che si ripeta

Come abbiamo scritto due settimane fa, la censura informatica nei

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.