# In mostra a Cagliari alcuni inediti capolavori dell’Arte Povera

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
arte_povera_sardegna

Fino all’8 dicembre, presso i Musei Civici di Cagliari, nella storica sede istituzionale del Palazzo di Città a Castello, saranno in esposizione alcuni inediti capolavori dell’Arte Povera. La collettiva “Arte Povera: From the Olnick Spanu Collection” e “Marco Anelli: Building Magazzino” propone 15 capolavori di artisti, provenienti dalla collezione Olnick Spanu, rappresentativi dell’Arte Povera del calibro, tra gli altri, di Alighiero Boetti, Pierpaolo Calzolari, Luciano Fabro, Jannis Kounellis, Mario Merz, Marisa Merz, Michelangelo Pistoletto e Gilberto Zorio e 27 scatti inediti di Marco Anelli. La mostra è organizzata dai Musei Civici di Cagliari, diretti da Paola Mura, e segna la prima storica partnership tra Magazzino Italian Art Foundation e un museo italiano. Orari Apertura: ARTE POVERA: FROM THE OLNICK SPANU COLLECTION
MARCO ANELLI: BUILDING MAGAZZINO
fino all’8 dicembre 2019
Palazzo di Città, piazza Palazzo 6
Orari: dal martedì alla domenica orario 10 – 20 estivo; 10-18 invernale (dal 1 settembre)
Telefono: 070 6776482 – email: infoeprenotazioni@museicivicicagliari.it

Christian Flammia

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Roma  – “La Lega non è fascista, ma Matteo Salvini

Il salario minimo è quello definito dai contratti collettivi nazionali

Erano i giorni in cui il secondo governo Prodi si

Le regole 2019 dell’Agenzia delle Entrate per le agevolazioni fiscali

Fino al 31 dicembre 2020 lʼecobonus per lʼacquisto di uno

La Digital Entertainment Company svedese illustra storia ed evoluzione del

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.