ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

In #NuovaZelanda il governo laburista di Jacinda Ardern alza il salario minimo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
notizie in un click

E aumenta le tasse al 2% più ricco per contrastare le disuguaglianze e la crisi economica della pandemia.
Ancora una volta la piccola nazione del Pacifico si dimostra un esempio da seguire. Assorbenti gratuiti nelle scuole, una seria discussione sulla settimana lavorativa di 4 giorni, riduzione dello stipendio di governo e parlamentari e non solo.
Ma soprattutto la fermezza e la determinazione nelle restrizioni per sconfiggere il virus. Dall’inizio della pandemia la Nuova Zelanda ha avuto solo 2500 casi e meno di 30 morti per covid. Davvero un altro mondo, soprattutto pensando a chi ancora oggi blatera di riaperture per guadagnare qualcosa nei sondaggi.
Così ragiona e agisce un governo che mette il bene collettivo prima degli interessi privati.
E se seguissimo il loro esempio?
#GiustiziaSociale

 

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

La settimana più bollente ha cambiato i consumi degli italiani

Il premier Joseph Muscat ha annunciato che Malta, “dietro richiesta

Arcipelago Toscano, Foreste casentinesi e Gran Paradiso Il parco nazionale

zingaretti

Nicola Zingaretti, è appena nato un governo che fino a

SPETTACOLI: CODACONS SOSTIENE LA PROTESTA DEI LAVORATORI, MA UTENTI DEVONO

Twitter down è l’hashtag in tendenza sul social newtwork dopo

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.