ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

In questa vignetta la slot machine si trasforma in un mostro!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
80677781_1451519895030455_1527643648697565184_o

Ecco quello che abbiamo fatto con il fumetto “Proteggi il cuore di Roma”: tradurre in un linguaggio semplice e diretto argomenti spesso difficili e rendere accessibile ai nostri giovani cittadini non solo il Nuovo Regolamento di Polizia Urbana, ma anche norme che rientrano in altri regolamenti e codici. �
In questa vignetta, infatti, abbiamo accesso i riflettori sull’azzardopatia, una malattia complicata da spiegare ai più piccoli, ma che non per questo deve diventare un tabù. Anzi, dobbiamo sempre parlare e coinvolgere i più giovani affinché comprendano quali sono i comportamenti da evitare e quelli da perseguire.�
In queste settimane stiamo presentando il fumetto in diverse scuole di Roma. Sono convinta che i nostri ragazzi debbano essere sempre più protagonisti della vita della nostra città.                                       virginia Raggi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

TRIESTE – Prosegue la prima edizione del Premio Umberto Saba

Non risparmia nessuno Carlo Calenda. Dal Presidente Conte a Virginia

In questi ultimi anni si è pensato a depauperare Alitalia,

Il biodistretto del riso piemontese, nato su iniziativa di sette

Ponte Milvio, Torpignattara, Acilia, La Rustica, Infernetto, Tiburtino e Fonte

sgarbi

Vittorio Sgarbi si scaglia contro Mara Carfagna. «Abbiamo visto in

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.