ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

INPS: M5S, CON REM E RDC TUTELATE OLTRE 1,5 MLN FAMIGLIE

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
welfare

ROMA – “Oltre 600 mila persone per un totale di circa 290 mila nuclei familiari beneficiari, grazie al Reddito di emergenza, una misura voluta fortemente dal MoVimento 5 Stelle nel decreto Rilancio e poi confermata, per un’ulteriore mensilità, nel dl agosto, ai quali si aggiungono circa 1,3 mln di beneficiari di Reddito e pensione di cittadinanza, con un incremento del 25 per cento rispetto a gennaio di quest’anno, abbiamo messo in sicurezza circa 1,5 mln di famiglie. Numeri enormi, dietro i quali si celano i volti di migliaia di persone, che, senza questi strumenti di sostegno al reddito, sarebbero rimaste ai margini durante l’emergenza sanitaria, con effetti assai più drammatici sul piano sociale”. Lo affermano i senatori del MoVimento 5 Stelle della commissione Lavoro di palazzo Madama, commentando i dati dell’Inps. “Al governo e al ministro del Lavoro, Nunzia Catalfo, va il merito di essere riusciti, nonostante la fase complessa e delicata che stiamo attraversando, a mettere in sicurezza milioni di persone, assicurando tutele a ciascuna delle categorie, colpite a vario titolo e piombate in difficoltà a causa del Covid-19 ed esposte, più di altre, a fenomeni di marginalità sociale”.
“Chi – osservano – non perde occasione per sollevare polemiche e mettere in discussione l’impalcatura dell’apparato di misure costruite in questi due anni e negli ultimi mesi, dinnanzi a numeri come questi, indice di una crisi assai complessa, farebbe bene a riflettere prima di arrivare a conclusioni affrettate”. “Dinnanzi ad indicatori economici negativi come quelli registrati in questi mesi – aggiungono -, lo Stato ha il dovere di assicurare a chi è in difficoltà mezzi di sostentamento adeguati. Non è semplice, ma abbiamo preso un impegno con i cittadini affinché nessuno venga lasciato indietro e la portata degli investimenti realizzati lo dimostra”, concludono i senatori del MoVimento 5 Stelle.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Durante l’emergenza sanitaria il Consiglio provinciale dell’Ordine dei Dottori Agronomi

benzina

Contro l’illegalità “figlia delle liberalizzazioni selvagge” e il mancato intervento

appalti

Anche se, a causa dell’emergenza Covid, il numero dei bandi

rampelli

“Fa bene il presidente della Regione Veneto Luca Zaia a

È così che il Sindaco #Raggi ha definito la scritta

Il settore del trasporto aereo azzerato dal virus, gli aeroporti

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.