Iss: “A Milano e Torino tracce di coronavirus nelle acque di scarico già a dicembre”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
virus

Nelle acque di scarico di Milano e Torino c’erano già tracce del coronavirus a dicembre 2019. Lo ha scoperto uno studio in via di pubblicazione dell’Istituto Superiore di Sanità realizzato attraverso l’analisi di acque di scarico raccolte in tempi antecedenti al manifestarsi del Covid-19 in Italia. I campioni prelevati nei depuratori di centri urbani del nord Italia, sono stati utilizzati come “spia” della circolazione del virus nella popolazione.

Risultati simili in Francia e Spagna La ricerca è ritenuta importante per comprendere l’inizio della circolazione del virus in Italia. L’indicazione temporale è per altro coerente rispetto ad altri risultati ottenuti dall’analisi retrospettiva su campioni di pazienti ospedalizzati in Francia, che identificavano un positivo al SARS-CoV-2 in un campione respiratorio, quindi clinico, risalente alla fine di dicembre 2019, e ad un recente lavoro spagnolo che ha rinvenuto RNA di SARS-CoV-2 in campioni di acque reflue raccolte nella metà di gennaio a Barcellona, circa 40 giorni prima della notifica del primo caso autoctono.

Lo studio dell’Iss Lo studio dell’Iss ha preso in esame 40 campioni di acqua reflua raccolti da ottobre 2019 a febbraio 2020, e 24 campioni di controllo per i quali la data di prelievo (settembre 2018 – giugno 2019) consentiva di escludere con certezza la presenza del virus.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Carroccio oltre il 31%, Pd in crescita, M5S in calo

L’arteria che dal capoluogo di Regione conduce sino ad Amatrice

Il giovane si è  esibito  con la compagna Maria Bernardi,

Milano – La musica per sfondare tra i giovani oggi

103 LE DENUNCE PRESENTATE ALLE AUTORITA’ COMPETENTI CODACONS DENUNCIA IL

L’impegno per ottenere il primo parco giochi inclusivo in Piazza

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.