ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

Judo, ai Giochi anche Christian Parlati

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
parlaticentracchio

Judo, ai Giochi anche Christian Parlati (-81 kg) e Maria Centracchio (-63 kg). Qualificati 318 azzurri

Christian Parlati e Maria Centracchio volano ai Giochi di Tokyo 2020. Alla luce dei Mondiali di Budapest, cresce il numero degli azzurri del judo che conquistano il pass per la rassegna giapponese.
Parlati, spettatore interessato del Mondiale in corso in Ungheria, ultimo impegno che assegna punti ranking validi per qualificazione olimpica, legittima il suo pass nella categoria -81 kg. Conquista i Giochi anche Centracchio, nella categoria -63 kg, nonostante la sconfitta rimediata oggi sul tatami ungherese dalla serba Anja Obradovic.

Gli azzurri qualificati per Tokyo 2020 salgono così a 318 (163 uomini, 155 donne) in 30 discipline differenti con 103 pass individuali. Con 155 atlete ai Giochi la spedizione azzurra è la più “rosa” di sempre. Superata anche la partecipazione di Rio 2016, dove fu stabilito il primato precedente, con la presenza di 144 azzurre.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

“Governi assicurino risorse e tempi certi per fare ripartire il

IL NUMERO DI FINE ANNO DEL MAGAZINE DIRETTO DAL BANCHIERE

Con il Messaggio n. 1169 del 19 marzo 2021, l’INPS

Gli appuntamenti dal 29 novembre al 2 dicembre RGB LIGHT

pallone

Tre persone sono state arrestate dalla polizia per frode in

Se la lotta di classe è il motore della storia,

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.