Kobe Bryant, il pilota dell’elicottero non aveva assunto sostanze stupefacenti o alcol

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
EYG_YHKU4AECimj

E’ quanto emerge dal referto dell’autopsia effettuata sul corpo del pilota dell’elicottero schiantatosi a Calabasas lo scorso 26 gennaio.

Il pilota dell’elicottero che si è schiantato lo scorso 26 gennaio a Calabasas, portando alla morte dell’ex stella dei Los Angeles Lakers, di sua figlia Gianna e di altre 7 persone, non aveva assunto sostanze stupefacenti o alcol.

E’ quanto emerge dall’autopsia effettuata sul corpo dell’uomo, come riporta il portale americano TMZ:

“I test tossicologici non hanno rilevato la presenza di alcol o sostanze stupefacenti. Le sostanze testate sono: benzodiazepine, cocaina, fentanil, eroina, marijuana, oppioidi, fencyclidina e anfetamine”, si legge nel referto del medico legale della contea di Los Angeles.

A causare il decesso delle vittime, si specifica nel rapporto, sono stati dei traumi da forza contundente, con la morte dei passeggeri che è stata immediata in ragione della violenza dell’impatto al suolo del velivolo, il quale viaggiava ad una velocità di circa 300 km/h.

Sebbene manchi ancora il responso definitivo del National Transportation Safety Board, si fa sempre più consistente l’ipotesi che a provocare l’incidente mortale sia stata la scarsa visibilità dovuta ad un banco di nebbia.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

L’Istituto per il Teatro e il Melodramma della Fondazione Giorgio

“Non so proprio come pagare la bolletta, stanno per togliermi

“Dopo aver sconfitto il virus, dovremo pensare a ricostruire un

Possiamo dire che questo per Google è un vero e

I canapa shop sono legali grazie alla legge 242 del

CODACONS: DATI PREOCCUPANTI, ECONOMIA ITALIANA ARRANCA TRA CONSUMI FERMI E

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.