ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

La mia generazione è cresciuta con il sogno degli Stati Uniti d’Europa

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
europa

Siamo nati italiani, ci sentiamo europei.
In queste ore l’Europa è a un bivio cruciale e non può permettersi di imboccare la strada sbagliata. L’Unione fra Stati, nata il 25 Marzo del 1957 con il Trattato di Roma, deve dimostrare di non essere esclusivamente un insieme di accordi, ma una comunità di prospettiva sociale dove non c’è tempo e spazio per gli egoismi.
Non è il principio della solidarietà fra Paesi membri ad essere messo in discussione, ma l’essenza stessa del sogno in cui abbiamo creduto fortemente.
La sfida che abbiamo di fronte è la più importante dal dopoguerra.
Ci troviamo a fronteggiare un nemico che ha messo in ginocchio intere famiglie e alle quali abbiamo il dovere di consegnare la certezza di un futuro migliore.
E’ arrivato il momento dell’Europa e sono certa che saprà rispondere alle nostre, legittime, richieste di sostegno di cittadini europei.

Anna Ascani
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Sulla sentenza della Cassazione in merito alla cosiddetta Mafia Capitale.

L’ex maratoneta vicentina è tra le selezionate dalla Fidal per

“Accogliamo con favore la richiesta dell’Anpi sullo scioglimento di Casapound.

GIOVEDI’ 24 DICEMBRE “UOMINI DI PIETRA”‌ ‌ SESTA E ULTIMA

salvini

E’ scontro nella maggioranza sui nuovi provvedimenti fino a Pasqua.

Roma Capitale ha un nuovo regolamento sulle botticelle che vieta

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.