Lavoro: Cgil, Cisl e Uil Campania si preparano ad una mobilitazione regionale

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
cgil-landini-sindacato ..

Cgil, Cisl e Uil Campania insoddisfatti dei quattro incontri avuti con la Regione Campania sui temi della piattaforma unitaria regionale sono pronti a mettere in campo iniziative di mobilitazione territoriale e di categoria. Dalla presentazione, nel mese di luglio, della piattaforma unitaria che contiene una serie di criticità e proposte – dall’industria alla sanità, dal terziario ai servizi, dalla scuola alla messa in sicurezza del territorio, passando per il mondo del precariato – gli esecutivi unitari regionali di Cgil, Cisl e Uil, riuniti oggi alla presenza dei segretari generali Nicola Ricci, Doriana Buonavita e Giovanni Sgambati e dei dirigenti provinciali e di categoria, hanno deciso di tenere nei prossimi giorni iniziative di mobilitazione categoriali e territoriali, che se non produrranno risposte celeri da parte delle istituzioni, porteranno ad una mobilitazione generale regionale.

“Le vertenze aperte sono all’ordine del giorno – dicono in una nota i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil Campania, Nicola Ricci, Doriana Buonavita e Giovanni Sgambati – e non riguardano solo l’industria e l’indotto. Vogliamo risposte concrete e non più slogan da campagna elettorale: i lavoratori non possono più attendere i tempi della politica”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

L’articolo 36 della Costituzione Italiana dice che “Ogni cittadino italiano

In totale controtendenza rispetto ad alcuni colleghi dello spettacolo coraggiosi,

In Italia viene uccisa una donna ogni 72 ore. Le

l’appuntamento principale per la Voga alla Veneta, disciplina unica al

La questione delle autonomie regionali di Emilia Romagna, Veneto, Lombardia

La diagnosi di allergia è un problema quasi quotidiano per

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.