L’Europarlamento boccia il commissario francese

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
euro

Il Parlamento europeo ha bocciato la candidata francese a commissario al Mercato interno ed all’Industria della difesa Sylvie Goulard.

Le commissioni Industria e Mercato interno dell’Europarlamento hanno votato a scrutinio segreto contro la nomina della Goulard, ex deputata europea con i liberali, è stata audita due volte in merito alle accuse di aver usato un assistente del Parlamento europeo in modo improprio e alla sua consulenza per un think tank europeo.

Secondo quanto riferito da fonti parlamentari, contro la candidatura della Goulard hanno votato 82 deputati, 29 hanno votato a favore e uno si è astenuto.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

In questi giorni il nostro “Made in Italy” sta subendo

I limiti alle vacanze sulla neve colpiscono 3,8 milioni di

Arriva il colonnello Andrea Fiducia Originario di Imperia ha diretto

«​Ringrazio la Direzione distrettuale antimafia di Campobasso e le centinaia

Dal Festival degli Open Day e delle Feste dello Sport

A distanza di due anni da “Amore Gigante”, in autunno,

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.