LIGNANO SABBIADORO: ESTATE E MISURA DI FAMIGLIA

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
spiaggia-lido-di-noto-1-702x459

Promo “PuntaVerdeFriend” anche per aiutare la ricerca legata alla salvaguardia degli animali

Efficienti protocolli di sicurezza

Grande varietà di attività anche gratuite

Anche nell’estate post Covid-19 Lignano Sabbiadoro è la meta ideale per una vacanza in famiglia sia per l’organizzazione dell’accoglienza con la massima attenzione alla sicurezza sia per le attività che, perfettamente in linea con la consolidata tradizione della località friulana, permetteranno ad adulti e bambini di sperimentare momenti divertenti, interessanti e pieni di scoperte.

Alleati principali del ricco programma di iniziative e opportunità per le famiglie, i punti di forza di Lignano: la vastità della spiaggia, la versatilità di un mare estremamente facile da vivere e in perfetta salute, la felice interazione con il territorio circostante di cui la destinazione è un importante punto di raccordo a cui approdare e da cui partire per escursioni, attività sportive, emozionanti esperienze legate alla natura.

Da mettere in evidenza: ancora una volta, oltre alla Bandiera Blu, nel 2020 Lignano ha ottenuto la Bandiera Verde, assegnata da un pool di pediatri italiani alle località particolarmente adatta per le famiglie, grazie alle caratteristiche dell’accesso al mare e ai servizi.

LA PROMOZIONE CHE REGALA E SOSTIENE IL PARCO ZOO PUNTA VERDE: un’oasi di studio e tutela degli animali e delle specie da proteggere

E per permettere di vivere sorprendenti incontri ravvicinati, supportando anche una delle attrattive di Lignano Sabbiadoro più amate dai bambini, quest’anno chi prenoterà almeno 3 notti in una selezione di hotel, con la promo “PuntaVerdeFriend”, riceverà gratuitamente i biglietti per accedere al Parco Zoo di Punta Verde, offerti dal Consorzio Lignano Holiday anche per sostenere il gruppo scientifico del parco. È un’oasi di studio e tutela dedicata agli animali, parte di un circuito internazionali di parchi, in cui è possibile osservarli in ambiti molto simili, per condizioni, stimoli interattivi e caratteristiche, al loro habitat. La missione si basa di quattro punti fondamentali: educazione, conservazione, ricerca e capacità di emozionare e, grazie ai proventi degli ingressi, vengono promossi progetti legati alla salvaguardia in natura delle specie in via di estinzione, nonché attività di ricerca in collaborazione con università, musei e istituti scientifici.

VIVERE LA SPIAGGIA IN TRANQUILLITÀ ANCHE CON ATTIVITÀ PER TUTTI

Nell’anno in cui la certezza di poter contare su efficaci protocolli legati alla sicurezza è importantissima, tutte facilitazioni riguardanti a vita in spiaggia saranno più che mai fondamentali. In quest’ottica, è stata aumentata la distanza tra le postazioni e il numero definito di persone che possono fruire di ogni singolo ombrellone agevola non poco la perma nenza in spiaggia così come lo fa la possibilità fortemente consigliata di prenotare la propria postazione online attraverso diversi canali (wwwlignanosabbiadoro.it e https://spiaggiafvg2020.it/it/), scegliendo da una comoda mappa e usufruendo, una volta a destinazione, braccialetti giornalieri, utili a semplificare l’accesso e al controllo delle modalità di uso della spiaggia. Senza dimenticare i servizi di delivery direttamente all’ombrellone, prenotabili tramite App già attivi lo scorso anno e potenziati nel 2020. Tutto ciò che sarà utilizzato nell’arco della giornata da diverse persone – lettini, biciclette, attrezzature sportive, giochi acquatici – verrà, inoltre, scrupolosamente sanificato tra un uso e l’altro.

In alcuni stabilimenti sarà, inoltre, possibile prendere parte gratuitamente tutti i giorni a differenti attività pensate per fare contenta tutta la famiglia. Saranno attivi, infatti, miniclub, per i più piccoli, yoga, acquagym, session di fitness e lezioni di ballo per divertirsi e restare in forma.

LO SPORT: SUP, VELA, KITESURF, BICI E GOLF IN FAMIGLIA

Lo sport all’aria aperta è sicuramente la soluzione ideale per stare insieme in totale sicurezza e in modo spensierato controllando con agio il distanziamento sociale. Lignano è, per esempio, la capitale di tutte le discipline legate all’acqua e ci si potrà dedicare ad approfondire quelle che già si conoscono o a cimentarsi con qualcosa di nuovo come il SUP, lo Stand Up Paddle di cui Lignano è capitale mondiale (la Lignano SUP Race per grandi e piccoli è in programma il 6 settembre), ideale per fare un po’ di moto, scoprire luoghi incantevoli come la Laguna di Marano o l’isola delle Conchiglie, anche solo prendendo un paio di lezioni per sistemare l’impostazione. Molto versatili per chi ha bambini piccoli sono quelli di grandi dimensioni da utilizzare in più persone. Un’altra opportunità è quella legata alla vela con lezioni individuali o per piccoli gruppi, così come avviene per il kitesurf con i caschi dotati di cuffie per ascoltare le indicazioni rimanendo distanziati. Imperdibili le numerose attività in bicicletta con: escursioni gratuite alla scoperta del territorio tutti i giorni della settimana, oltre 20 chilometri di ciclabili cittadine, appuntamenti intensi, ma divertenti, come le uscite di prima mattina con le Fat Sand Bikes, le bici con i copertoni giganti che permettono di pedalare sul sabbia e bagnasciuga. Ha pensato alle famiglie anche il Golf Club Lignano, green da 18 buche, che ha creato dei voucher family per coinvolgenti lezioni cumulative. Grande disponibilità, ovviamente, anche di impianti sportivi per tennis, beach volley e nuoto.

I GIOCHI ACQUATICI: Banana Boat, Tubing, Wakeboard, Parasailing

Piacciono a tutti, sono sicuri e regalano risate e imprese rocambolesche: i giochi d’acqua sono un’altra delle possibilità pressoché infinite di vivere il mare lignanese. Sono i classici di sempre e proprio per questo intramontabili: Banana Boat, ci si siede a cavalcioni e… si prendono di petto le onde; Tubing, i colorati divanetti sui quali prendere posto per sfrecciare sull’acqua al traino di un motoscafo; Wakeboard, incrocio tra sci nautico e snowboard: ci si aggrappa alle sue maniglie e ci si fa trascinare a pelo d’acqua senza limiti di età; Parasailing, per salire in alto in sicurezza e farsi incantare senza correre alcun pericolo dal paesaggio che man mano si allontana, e il classico dei classici Wasserski.

I PARCHI TEMATICI

I bambini li adorano e i genitori sono certi che di farli felici e di poter stare tranquilli che tutto sia stato organizzato al meglio: oltre al Parco Zoo Punta Verde, i parchi tematici di Lignano saranno aperti anche quest’anno, divertenti come sempre. L’Aquasplash, con i suoi super scivoli; il Parco Junior, pieno di giochi sorprendenti e di aree verdi; il Parco Avventura Unicef, in cui potersi mettere alla prova in sicurezza tra ponti sospesi e terrazzamenti sugli alberi, il Parco Termale Riviera Resort con le sue ampie piscine all’aperto con acqua di mare e le colorate aree acquatiche per i bambini, e lo Strabilia Luna Park.

AVVENTURE TRA TERRA E ACQUA

Una delle caratteristiche di Lignano è il suo essere una penisola circondata da tre tipi di acqua: quella dell’Adriatico, quella della laguna e quella della foce del Tagliamento. Questa particolarità la rende il centro di un ecosistema straordinario e punto di partenza per bellissime escursioni. Il programma è molto vario, alcuni tour sono gratuiti e permettono di combinare in molti casi mezzi green come la bici e la barca, grazie a interessanti itinerari quali, solo per fare qualche esempio, “Tour delle tre acque”, “Laguna Sailing Experience”, “Crociere con le motonavi di Strada del Vino e dei Sapori FVG”, che, partendo alla località friulana, consentono di scoprirne i dintorni e la ricchezza enogastronomica della zona.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Dal 27 settembre al 6 ottobre 2019, sul prestigioso palco

Riaprirebbe le scuole a maggio? “La scelta spetta al decisore

La procura di Agrigento, ha indagato anche il capo missione

La presidente dell’Assemblea legislativa dell’Umbria, Donatella Porzi, ha partecipato alla

7,5 milioni di lavoratrici e lavoratori, il 57,6% dei salariati

L’IRRESISTIBILE SCIOGLIEVOLEZZA DI LINDOR LATTE E LINDOR PISTACCHIO PROTAGONISTA DI

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.