L’impegno in favore dell’ambiente deve essere un punto fondamentale dell’agenda politica internazionale

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
70387191_3518512858174555_4882123801065684992_n

Questo il senso della riunione del G7 dei Parlamenti che si è conclusa a Brest. Di questo e non solo ho parlato con i presidenti Ferrand, Bercow e Pelosi in occasione degli incontri bilaterali che abbiamo avuto stamane.

Proprio l’ambiente e la battaglia contro i cambiamenti climatici saranno al centro dell’appuntamento della Cop26, la Conferenza mondiale sul clima delle Nazioni Unite che per il 2020 vede la candidatura congiunta di Gran Bretagna e Italia. In particolare il nostro Paese si candida a ospitare la riunione interparlamentare sul tema che precederà quella governativa. Ne ho parlato proprio con lo speaker della Camera dei comuni John Bercow.

Abbiamo avuto la possibilità anche di confrontarci su temi caldi come la Brexit e il nuovo governo italiano, oltre che sui rapporti tra le nostre assemblee. Con la Presidente Pelosi ho voluto altresì affrontare il caso del nostro connazionale Chico Forti, detenuto da 20 anni negli Stati Uniti. Sulla vicenda sono state presentate diverse interrogazioni parlamentari, e da parte dei suoi legali c’è la richiesta ormai da tempo di una revisione del processo. Su questo tema non può che esserci l’attenzione di tutte le istituzioni italiane.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Cambio gestori mense scolastiche, la Filcams Cgil Firenze: “Si tenga

Sono quasi terminati i lavori di messa in sicurezza del

Duchess, elefantessa prigioniera dello zoo di Paignton, Regno Unito, è

Turismo nella BAT. M5S: “Territorio con enormi potenziali, ma bisogna

Beccato senza biglietto un immigrato ha aggredito verbalmente e fisicamente

Doppia interrogazione all’Ars per riconoscere il diritto degli istituti a

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.