ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

LIVE NON E’ LA D’URSO: GLI ASCOLTI UN PIANTO, DOPPIATA DA RAI1

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
barbara-durso- 40x267

Barbara D’Urso la popolare conduttrice Mediaset, inanella ieri sera un altra clamorosa sconfitta fermandosi all’11.1% di share, nonostante il format si sia prolungato fino a tarda serata, un pari merito in termini di telespettatori con Italia 1 intorno ai 2,4 milioni di telespettatori con una replica di un film datato, Rai1 invece ieri sera a più che doppiato Mediaset con la fiction “Bella da Morire”, un altro successo per la rete guidata dal Direttore Stefano Coletta che ha segnato il 20.5% di share con punte oltre il 23,2%.

Tra l’altro in questi giorni la D’Urso era stata al centro di una petizione, messa su per cancellare le sue trasmissioni, lanciata da un noto portale di raccolta firme che ha raggiunto oltre 300 mila adesioni in pochi giorni, Blog Social Tv non proprio d’accordo con il lancio di una campagna contro l’amata giornalista e conduttrice, anche perchè lo strumento delle petizioni più ovvio per temi sociali e non certo per quelli di natura politico-televisiva, cosa c’è sotto la raccolta di firme?.

Barbara D’Urso come è noto anche con il suo “Pomeriggio Cinque” in questi giorni, sta incassando sonore sconfitte dal dirimpettaio talk show di Rai1 “Vita in Diretta“, fermo restando che il talk di Carmelita ha macinato ascolti fino a gennaio scorso, con temi più leggeri d’intrattenimento, gossip e attualità, non proprio un momento d’oro per l’anchorwoman di punta della rete ammiraglia Mediaset.

Marco Ferraglioni  fonte  https://www.blogsocialtv.com/2020/04/06/live-non-e-la-durso-gli-ascolti-un-pianto-doppiata-da-rai1/?fbclid=IwAR25sPen6nZAehAqWlnweNEOWvRKCPv2XqgXngddsyhdi7iV-zhR7Oq2c3k

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Arriva finalmente il via libera all’abbattimento dei cinghiali che. con

conte

“Gentile Direttore,  da alcune settimane sono impegnato nel compito di

“L’inchiesta di Trapani sta facendo uscire fuori la verità, ossia

È in corso di svolgimento, al Museo Storico Nazionale d’Artiglieria

poverta

Quasi cinque italiani su dieci (38,6%) hanno smesso o ridotto

Una complessa attività d’indagine effettuata con sistemi tradizionali, nonché’ con

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.