Livorno, scuolabus travolge e uccide un bimbo di 4 anni

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
_bus_45c4b6dbf4

Dramma a Castagneto Carducci, nel Livornese, dove un bambino di 4 anni è morto dopo essere stato investito da uno scuolabus vicino a casa. Il piccolo era in sella alla sua bicicletta quando è sbucato in strada tra le auto posteggiate vicino al marciapiede ed è stato travolto dal mezzo che stava transitando in quel momento. E’ stato subito soccorso dai volontari del 118, ma è deceduto sul posto a causa dei traumi riportati.

Il tragico incidente è avvenuto attorno alle 12:30m nei pressi della chiesa di Donoratico. Per soccorrere il bambino si era anche alzato in volo l’elisoccorso Pegaso, ma ogni tentativo di rianimare il bambino si è rivelato inutile.

Il sindaco: “Tragedia che colpisce tutta la comunità” “Una fatalità incredibile, un dolore fortissimo. Ora non possiamo far altro che stringerci attorno a questa famiglia. Impossibile dire altro per una tragedia che colpisce un’intera comunità”. Lo ha detto il sindaco di Castagneto Carducci (Livorno) Sandra Scarpellini.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Chi l’avrebbe mai detto che la cosiddetta Burrasca di Ferragosto

Ministra Bellanova, perché Iv non ha partecipato a un vertice

GENOVA – Tra quattro giorni la sperimentazione partirà ufficialmente anche

L’assessore alla sicurezza del Comune di Rimini, Jamil Sadegholvaad, ha

Ridimensionato l’allarme per il movimento franoso che incombe, in località

Se ne va uno degli ultimi miti della napoletanità. Se

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.