ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

M5s: D’Incà, ‘unità ritrovata, adesso avanti con ancora più forza’

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
dinca

Il MoVimento 5 Stelle ha ritrovato la sua unità e potremo iniziare a muoverci insieme nella stessa direzione e con la rinnovata consapevolezza di dover realizzare ancora molti progetti per il nostro Paese e per gli italiani.

Lo scrive su Facebook Federico D’Incà.

“Ho sempre creduto che questa fosse l’unica strada da percorrere e che tutti alla fine avremmo lavorato per l’unità. Siamo stati fondamentali nel proporre nuovi modi di fare politica sia in Italia che in Europa e adesso dobbiamo continuare con ancora più forza a portare avanti le istanze dei cittadini”, prosegue il ministro del M5s.

“Voglio fare un ringraziamento particolare a Roberto Fico, Luigi Di Maio, Vito Crimi, Ettore Licheri, Stefano Patuanelli, Davide Crippa e Tiziana Beghin, il comitato dei 7 che hanno gestito e saputo risolvere in modo efficace la difficile situazione che si era venuta a creare all’interno del #MoVimento negli ultimi mesi.

La mediazione, il dialogo e il confronto sono la chiave per affrontare ogni scelta e per portare al rilancio del #M5S. Continuerò e continueremo tutti, assieme a Giuseppe Conte e Beppe Grillo, a lavorare con impegno perché ciò avvenga”, conclude.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Il migliore degli italiani è Bagnaia, quinto, autore di una

BORGHETTI (PD): “BENE I RISTORI ANCHE ALLE RSD. ORA PERÒ

delrio

“La scuola è la più grande infrastruttura del Paese. Se

travaglio

Accade ciclicamente di dimenticarsi cos’è la “destra” italiana. Poi per

Dopo l’audio choc della telefonata tra lei e il marito

Autonomia differenziata, cosa cambia per i Comuni e quale contributo

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.