ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

Mafia Capitale, Raggi: “Uno dei capitoli più bui della storia della nostra capitale”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
raggi

Virginia Raggi ha commentato l’esito post sentenza d’Appello bis al processo sull’inchiesta Mondo Di mezzo che ha disposto le condanne rispettivamente a 12 anni e 10 mesi per Salvatore Buzzi e a 10 anni per Massimo Carminati. “Mafia Capitale è stato uno dei capitoli più bui della storia della nostra capitale: sono stati calpestati i diritti dei cittadini e questo è stato riconosciuto”, ha ribadito la sindaca di Roma che difende il lavoro fin qui svolto per il bene dei cittadini e della Capitale.

Di conseguenza, sottolinea la Raggi, “io credo sia fondamentale il lavoro di ricostruzione che stiamo facendo. Un lavoro che parte dalla ricostruzione delle macerie, fatto di bilanci puliti e regolari, appalti legali e trasparenza. I cittadini romani meritano questo. E io lo so, sono scomoda perché porto avanti questo percorso. Però non si può assolutamente tornare indietro”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

La percezione dei trentini, che si sono “lamentati” per una

CODACONS: ACCOLTE NOSTRE DENUNCE CONTRO SCORRETTEZZE DEI VETTORI AEREI SE

via IFTTT https://ift.tt/3t7Ayud Bede, giovane e brillante rapper, fenomeno social

migrant

Una nave con a bordo 19 migranti provenienti dalla Turchia

maltempo

Un campo di alta pressione a matrice sub-tropicale sta proteggendo

Siamo lieti di invitarvi ad una serata dedicata ad una

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.