“Make art not war”: arriva Obey a Firenze

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
66579731_2665446060133152_3226624220121268224_n

Lo street artist Shepard Fairey Palazzo Medici Riccardi fino al 20 ottobre con la mostra “Make art not war”,un viaggio visivo in cui i temi Donna, Ambiente, Pace e Cultura si mescolano creando una passeggiata nella notte metropolitana. Non solo grandi opere, ma anche piccole serigrafie di Obey che inviteranno a riflettere su temi e caratteristiche sociali con messaggi ecologisti e pacifisti, in una panoramica dedicata all’artista famoso per la prima e iconica campagna politica di Obama.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

«Piena solidarietà a Mario Conte: Con i cittadini vicino, i

I temporali già in atto in queste ore su alcuni

Una complessa attività d’indagine effettuata con sistemi tradizionali, nonché’ con

Di Il Blog di Beppe Grillo: di Virginia Raggi –

Sette riserve introvabili del metodo classico di montagna in una

8 giorni 7 notti Partenze dal 22 giugno 2019 al

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.