Meloni: “Governo fa pagare la sua incompetenza a chi lavora”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
Foto Vincenzo Livieri - LaPresse
09-01-2018- Roma
Politica
Giorgia Meloni ospite a Matrix. Nella foto Giorgia MeloniPhoto Vincenzo Livieri - LaPresse
09-01-2018- Rome
Politics
Giorgia Meloni guest at Matrix tv show. In the picture  Giorgia Meloni

“A quattro giorni dal varo dell’ultimo DPCM, si dice che ne stia per uscire un altro. Nel quale non si escludono chiusure per alcuni settori del commercio. Non capisco. Il Governo ha avuto mesi per prepararsi alla seconda ondata, ma non ha fatto NULLA per controllare i contagi provenienti dall’estero, gestire il trasporto pubblico e le scuole, sanificare città e luoghi pubblici. Ora fa pagare la sua incompetenza a chi lavora e produce con chiusure e provvedimenti a casaccio. Siamo pronti a dare battaglia contro misure ingiuste e a fare le nostre proposte per mettere in sicurezza i cittadini senza devastare ingiustamente la nostra economia. Servono serietà e competenza, vediamo solo confusione, approssimazione e dilettantismo. Così rischiamo il tracollo” Lo scrive su Facebook Giorgia Meloni

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

LUCCA – Sono sotto osservazione dell’Igiene pubblica i turisti cinesi

Questa mattina l’Osservatorio Culturale del Piemonte ha presentato la sua

Vuoi vivere un viaggio all’insegna della socialità e scoprire una

Grazie a una serrata trattativa tra l’assessore alle Infrastrutture Donatella

La replica dell’amministrazione comunale MASSAROSSA (LU) – “La situazione caotica

PISA – Ancora furti negli spogliatoi dei dipendenti all’ospedale di

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.