Mercatone Uno: Errani, Di Maio garantisca ammortizzatori sociali

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
errani

“Ho presentato oggi un’interrogazione al ministro Di Maio per avere una risposta rispetto alla drammatica situazione dei lavoratori di Mercatone Uno”. Così in una nota il senatore di Articolo Uno Vasco Errani. “Più di 1800 lavoratori dal 24 maggio – prosegue Errani -, infatti, sono stati colpiti dal fallimento di Mercatone Uno e si trovano ad oggi senza retribuzione e senza la protezione degli ammortizzatori sociali”. “Con l’interrogazione presentata in Senato – conclude Errani – ho chiesto al Governo di attivarsi affinché venga data una risposta immediata e positiva alla richiesta dei sindacati di attivazione della cassa integrazione straordinaria per gli oltre 1800 lavoratori coinvolti e quali iniziative intenda adottare per favorire la vendita di questo storico marchio della grande distribuzione ad un soggetto in grado di rilanciarne l’attività.”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

L’implementazione del Reddito di Cittadinanza, la questione dei controlli anagrafici

Un lunghissimo, intenso e partecipato applauso ha concluso oggi pomeriggio

Nei giorni corsi alla Sammontana di Empoli si sono svolte

EMPOLI – Dopo l’individuazione da parte degli uomini del commissariato

Ministro Di Maio, cominciamo dalle toghe sporche? Cominciamo Che effetto

“Nonostante alcune smentite, i quattro miliardi di euro di tagli

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.