MERCATONE UNO: SIGLATI ACCORDI SU AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA E SBLOCCO DELLA CASSA INTEGRAZIONE

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
64590487_2514609411963701_1196428140335857664_n

Oggi al Ministero dello Sviluppo Economico sono stati firmati due accordi tra le parti per il rientro del Gruppo Mercatone Uno in procedura di amministrazione straordinaria e per lo sblocco della cassa integrazione straordinaria per i lavoratori fino al 31 dicembre 2019. Oltre al sottoscritto e al Vice Capo di Gabinetto Giorgio Sorial, hanno preso parte i rappresentanti del Ministero del Lavoro, i nuovi Commissari straordinari, le Regioni Umbria, Lombardia, Toscana, Piemonte, Lazio, Puglia, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, la Provincia di Trento e le sigle sindacali.
In apertura di riunione sono stati presentati i nuovi Commissari straordinari che hanno illustrato lo stato della situazione dell’azienda. La discussione al tavolo è poi proseguita sulle soluzioni messe in campo dai Ministeri per garantire, da un lato, la salvaguardia dei lavoratori e dall’altro i fornitori per cui è stato previsto un emendamento nel decreto crescita che consentirà loro di accedere al Fondo per le vittime dei mancati pagamenti. È stata risolta anche la questione relativa all’intervento del fondo di garanzia dell’Inps per il pagamento del TFR in favore dei lavoratori di società in amministrazione straordinaria passati alle dipendenze di nuovi acquirenti.

Stiamo lavorando in sinergia tra le parti per trovare soluzioni e strumenti idonei a fronteggiare questa grave crisi occupazionale per il bene dei lavoratori e dei fornitori del gruppo Mercatone uno. L’obiettivo adesso è quello di individuare un percorso condiviso che possa favorire in tempi brevi un programma di re-industrializzazione e garantire così un futuro ai lavoratori.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Trasformare spazi inutilizzati in luoghi per i giovani, questo l’obiettivo

La deputata regionale: “Plastica e scarti agricoli in fiamme quasi

FIRENZE — Il Comune di Firenze ha concesso il patrocinio

ROMA  – “I cittadini italiani, in particolare quelli della Val

Maria Giovanna Maglie ospite a L’Aria che tira su La7,

Trieste – I protocolli siglati oggi in Prefettura che riguardano

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.