ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

Mes, Di Maio: “Valutare se conviene all’Italia”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
dimaio

“Nelle prossime ore, a livello di maggioranza, avremo bisogno di valutare se tutto questo pacchetto, il Meccanismo salva Stati e altre riforme europee che sono in quel pacchetto (l’unione bancaria e anche il tema dell’assicurazione sui depositi), conviene all’Italia oppure no. Anche perché una cosa è un salva Stati, una cosa è uno stritola Stati, sul modello della Grecia”. Lo ha affermato il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, in un’intervista a ‘Radio anch’io’ su Radio1.

“Noi – ha ribadito – abbiamo molte perplessità e preoccupazioni, ma sono confidente nel fatto che nelle prossime ore, con il ministro Gualtieri e il presidente Conte, riusciremo a trovare una soluzione. Di solito questi trattati sono un’arma a doppio taglio, perché quando non ci servono e servono agli altri Stati stai tranquillo. Ha ragione il ministro Gualtieri quando dice che è una cosa buona, può aiutare un Paese come l’Italia. Ma ci sono altri aspetti sui quali dovremo discutere. Lo faremo con il dialogo – ha concluso Di Maio – però è sbagliato dire che abbiamo già approvato questo meccanismo, non c’è alcuna firma e l’Italia deve valutare se ci conviene oppure no”.

Parlando poi del MoVimento, “credo che se il M5S in questo momento è compatto e unito sarà compatto e forte anche il governo di questo Paese e potremmo governarlo per altri tre anni. Non aiuta il governo il fatto che il Movimento possa apparire diviso, ci sono sempre state delle discussioni, è molto importante adesso tenere compattezza in una direzione: governare questo Paese e migliorare la qualità della vita degli italiani”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

GENOVA – A Genova nella prima decade di novembre sarà

IL GIRO D’ITALIA SUL MURO DI CA’ DEL POGGIO, APPUNTAMENTO

Intervento dell’Aou sulle dichiarazioni della Cisl territoriale. Dalla Farmacia ospedaliera

Impianto audio e luci a doppia scena, ultimati i lavori

Montagne di spazzatura alte fino a un metro e mezzo

La “Podistica Teverolese” compie 25 anni. La realtà sportiva è

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.