Meteo, dal weekend lunga fase di maltempo: cosa ci aspetta

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
maltempo

Da sabato sera e poi domenica l’Italia verrà interessata da una fase di maltempo prolungata. Tornerà anche la neve a quote molto basse per il periodo. Tutto ciò è dovuto alla discesa di aria artica dall’Europa settentrionale e che tuffandosi nel Mediterraneo darà vita a un insidioso vortice ciclonico che interesserà il nostro Paese per molti giorni. L’apporto di aria più fredda inoltre farà calare il limite delle nevicate che sulle Alpi potrebbe scendere addirittura sotto i 1000 metri.

Il team de iLMeteo.it avvisa che dopo una prima parte di sabato piuttosto soleggiata e con clima mite, le prime avvisaglie del cambiamento del tempo si vedranno nel pomeriggio sull’arco alpino e sulla Toscana settentrionale con prime piogge. Dalle primissime ore di domenica 11 ottobre aria fredda dal Polo Nord si tufferà sul Mediterraneo dando vita a un vortice ciclonico. Faranno irruzione venti freddi di Bora al Nordest e di Maestrale al Nordovest. Il maltempo investirà la Lombardia e il Nordest con possibili nubifragi anche sul Golfo di Trieste dove è attesa la Barcolana. Piogge e temporali si porteranno rapidamente anche su Toscana, Umbria e Lazio (Roma compresa). Con l’arrivo dei venti più freddi la neve comincerà a scendere sulle Alpi a quote via via più basse e fin sopra i 900-1000 metri di quota. Con l’inizio della prossima settimana il maltempo si accanirà al Sud con nubifragi per poi ritornare al Centro-Nord nei giorni successivi. Le temperature subiranno un brusco calo anche dell’ordine di 10°C.

Domani – Al nord: nubi sparse al mattino, più coperto al pomeriggio. Al centro: nubi e sole. Al sud: cielo sereno.

Sabato 10 – Al nord: nubi in aumento sulle Alpi e sulla Liguria, peggiorerà in serata. Al centro: peggiora sull’alta Toscana con temporali. Al sud: bel tempo.

Domenica 11 – Al nord: maltempo su Lombardia e Nordest, neve a 1000 metri. Al centro: maltempo su Toscana, Umbria e Lazio. Al sud: peggiora in Campania.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

È insopportabile la celebrazione dei giovani che vanno in piazza.

Trieste  – Il potenziamento dei collegamenti tra il Friuli Venezia

Dopo l’esordio vincente in casa, il bis in trasferta. Carlo

E’ Catania la prima tappa dell’Iniziativa “Insieme per i nostri

ISTAT, IL 36% DEI PENSIONATI SOTTO I 1.000 EURO, AMPI

È quanto è emerso da un’analisi condotta dalla Commissione europea,

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.