MOSCOVICI CONFERMA DINAMICHE SQUALLIDE CONTRO GOVERNO DEL CAMBIAMENTO

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
moscovici

La partecipazione di Moscovici all’apertura della campagna elettorale del PD toglie ogni dubbio sul perché questo Governo è tanto inviso in Europa. Mentre sull’operato di Renzi e Gentiloni la commissione europea ha chiuso gli occhi, la manovra del Cambiamento è stata osteggiata fino all’ultimo. Ma queste dinamiche sono semplicemente squallide: la commissione, composta da tecnici, dovrebbe lavorare per gli interessi dell’Unione e dei suoi cittadini, non per quelli di una parte politica. Anche rispetto alla Francia e alla Germania, da un lato, e all’Italia, dall’altro, la commissione ha dimostrato di avere due pesi e due misure: ricordiamo infatti che mai un dito è stato mosso contro i due Paesi che hanno violato rispettivamente 9 e 18 volte le regole europee. E’ ora di chiudere definitivamente questo capitolo europeo vergognoso fatto di doppiopesismo: le prossime elezioni sono l’occasione giusta per mandare a casa figure come Moscovici.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Un messaggio lanciato da Cernobbio per rilanciare e rinnovare l’Europa.

Ora Ministro Costa faccia luce su questa vicenda e su

SARNO (NA) – “In occasione di un anniversario importante come

“Il presidente De Luca assume atteggiamenti un po’ schizofrenici”. Lo

Il Gruppo MilanoCard, in collaborazione con il Comune di Desenzano

In queste ore una forte perturbazione temporalesca sta attraversando il

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.