#MS: IL MISSISSIPPI HA UNA NUOVA BANDIERA (SENZA SIMBOLI CONFEDERATI)

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
138349137_2840448779574075_401134916955796326_o

Il governatore repubblicano del Mississippi Tate Reeves ha firmato la legge per cambiare ufficialmente la bandiera dello Stato dopo che la precedente è stata abolita dal parlamento.
Il Mississippi in precedenza aveva il simbolo della Confederazione sudista. È stata rimossa dopo le proteste di Black Lives Matter questa estate da una maggioranza bipartisan. Poco prima di firmare la legge, Reeves ha detto che la vecchia bandiera era “un importante ostacolo all’unità”.
La nuova bandiera ha una magnolia e la frase “In God We Trust”. Gli elettori la hanno approvata durante un referendum a novembre.
“Un nuovo capitolo della nostra storia inizia oggi”, ha detto il presidente della Camera Philip Gunn, uno dei repubblicani che si era battuto per il cambio.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Va riconosciuta una realtà estremamente differenziata e vanno, quindi, approntate

Palermo  – Nidil Cgil Palermo, che sarà presente al presidio

Vittoria sofferta nella finale del mondiale per club del Liverpool

VINO, OSSERVATORIO VINITALY-NOMISMA WINE MONITOR: RIAPERTURA HORECA ITALIANA VALE 6,5

Quelli di serie A sono quelli che… se chiedi la

Arriva la sforbiciata alla dea bendata. Il pay out delle

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.