ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

Msc Foundation dona uova di cioccolato e colombe a Gaslini e Caritas

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
nave

GENOVA – In occasione della Pasqua, la MSC Foundation del Gruppo MSC continua a mostrare la sua vicinanza alla città di Genova. Dopo aver organizzato, a giugno dell’anno scorso, il concerto “Ballata per Genova”, trasmesso in diretta su Rai 1, in questi giorni la fondazione che fa capo alla famiglia Aponte ha donato infatti all’Ospedale Gaslini 1.200 uova di cioccolato, per i bambini ricoverati, e 1.000 colombe per i dipendenti della struttura sanitaria.

Alla Caritas genovese, invece, MSC Foundation ha fatto pervenire oltre 2.000 uova di cioccolato e alcune centinaia tra colombe e agnelli di cioccolato; e soprattutto numerose tonnellate di cibo, provenienti dalle navi MSC Splendida e MSC Opera, attraccate nel porto di Genova, e dal grande centro logistico MSC di Bolzaneto, grazie anche alla tempestiva collaborazione prestata dall’Agenzia delle Dogane nello svincolo doganale dei beni, che comprendono: pasta, formaggio, yogurt, latte, uova e burro; carne, pesce e affettati vari; pizze, torte, biscotti e muffin; bibite analcoliche e succhi di frutta; cioccolata e croissant; olio d’oliva e sottaceti.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

vaccino

E’ possibile ritardare la seconda dose dei vaccini anti-covid Moderna

COMUNE DI RICCIONE ZONA SUD – PROPOSTA DI ACCORDO OPERATIVO

PRIMA DELLA SCALA, BALLERINI A RISCHIO INFORTUNIO: +22,5% NEGLI ULTIMI

La pandemia non ferma la memoria: anche quest’anno la Cgil

Per il presidente di Confagricoltura Lombardia, Antonio Boselli, con la

La scorsa settimana era 0,81 Incidenza scende a 146 casi

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.