NAZIONALE CALCIO, MAGLIA AZZURRA SIMBOLO NAZIONE, NO A MARKETING CHE PROFANA STORIA

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
72483414_2356433781121651_5858466864987897856_n

Altro che rinascimento. La maglia azzurra che diventa verde per onorare una nuova primavera del calcio italiano francamente non ha nulla di rinascimentale. Semmai il marketing che profana simboli e storia di una maglia che rappresenta simbolicamente un’intera nazione è un simbolo di decadenza. Stesso destino d’altronde è toccato anni fa all’immarcescibile Coppa Italia che, sopravvissuta a due guerre mondiali è poi caduta sotto i colpi delle sponsorizzazioni perdendo la sua denominazione originale. Per carità, nessuna operazione nostalgia, ci sono tanti simboli che è opportuno cambiare o stravolgere, magari non sotto ricatto di qualcosa o qualcuno, ma l’azzurro stinto in lavatrice… proprio no.

Fabio Rampelli
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Otto paesi al lavoro insieme per due giorni a Bologna

Nemmeno 4 anni sono trascorsi dal salvataggio dell’Ospedale Piemonte, con

MADAME IL NUOVO SINGOLO “LA PROMESSA DELL’ANNO” FUORI IL 4

Appuntamento il 20 febbraio alle ore 17 nel salone d’onore

E’ notizia di questi giorni che nel tratto di mare

Promosso da ‘Assoreca’, il 6 novembre a Rimini vede tra

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.