INCESSANTI I CONTROLLI DELLA #poliziadistato IN VIA MILANO. CHIUSO UN LOCALE

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
66418338_629554020874378_6656155498603085824_n

Nella giornata odierna, personale della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale della #questuraBrescia ha notificato un provvedimento cautelare di sospensione dell’esercizio (Ex art. 100 T.U.L.P.S.) emesso dal Questore per la durata di trenta giorni nei confronti dell’attività commerciale denominata Bar Sport, ubicata in Brescia via Milano 110.
Il provvedimento trae origine da una serie di controlli effettuati, nel tempo, dalla Questura e dal personale del Corpo della Polizia Locale di Brescia a partire dal 2018.
In particolare, gli accertamenti espletati, consentivano di accertare una fiorente attività di spaccio di sostanze stupefacenti (hashish e cocaina) ad opera di cittadini di nazionalità senegalese che avevano eletto la struttura ricettiva a centrale operativa del traffico illecito, in quella zona della città. Il Bar è gestito da un cittadino di nazionalità cinese dal febbraio del 2015.
#essercisempre

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Si sono appena spenti i riflettori sulla vicenda di Carola

Le Biblioteche del Comune di Parma e la Toscanini organizzano

Entro il 2050, la metà della massa dei ghiacciai alpini

Apre il programma la Fondazione Sacro cuore con “The giver”

Bene rassicurazioni, ma sterilizzazione clausole va messa nero su bianco.

Lotti si è autosospeso dal Pd. Con una lettera velenosa

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.